COVID-19

L’Ambasciatrice Helene Budliger Artieda e il suo team si sforzano di comunicare il più regolarmente possibile sugli sviluppi relativi alla situazione COVID-19 in Thailandia, Cambogia e Laos. Vi invitiamo a partecipare alle interazioni virtuali #AskTheEmbassy e a seguirci sui nostri social network:

Pagina Facebook

Account Twitter

Canale YouTube per vedere i video delle interazioni virtuali #AskTheEmbassy e i messaggi video dell'Ambasciatrice

Opportunità di vaccinazione per i cittadini svizzeri in Thailandia

Nel contesto della campagna nazionale di vaccinazione in Thailandia, l'Ambasciata di Svizzera fa del suo meglio per sostenere la comunità svizzera. L'Ambasciata è in contatto quotidiano con vari ospedali privati del Paese per facilitare il processo di vaccinazione dei cittadini svizzeri.

Opportunità di vaccinazione a Bangkok

Potete ricevere vaccini AstraZeneca o Pfizer, forniti dal governo thailandese e soggetti a disponibilità in Thailandia (vedi sotto).  Se desiderate registrarvi per un appuntamento di vaccinazione a Bangkok (200 posti, opportunità di vaccinazione #15) attraverso la nostra ultima opportunità di vaccinazione, dovete:

  1. Essere cittadino svizzero.
  2. Avere almeno 40 anni o avere problemi salute sottostanti cittadini (malattie polmonari croniche, malattie cardiache, malattie renali, ictus, cancro, diabete o obesità)
  3. Disporre di un visto o di un permesso di soggiorno valido, ma non di un visto turistico
  4. Compilare il formulario qui sotto
  5. Leggere le condizioni qui sotto

Opportunità di vaccinazione fuori di Bangkok

Nessuna opportunità di vaccinazione fuori di Bangkok è disponibile al momento. 

Condizioni per tutte le opportuntià di vaccinazione

Gli appuntamenti saranno accettati in base all'ordine di arrivo. La vaccinazione sarà gratuita.

Non c'è bisogno di vivere in Bangkok per approfittare di questa opportunità di vaccinazione. Tuttavia, dovete essere in grado di raggiungere l'appuntamento dalla vostra provincia con i vostri propri mezzi. Se deve attraversare un confine provinciale per raggiungere il sito di vaccinazione, l'ambasciata può fornirle un "lasciapassare" per facilitare il suo viaggio (si prega di selezionare l’opzione nel formulario).

Una volta completata la registrazione sul modulo, riceverà un'email automatico di conferma. Riceverete la conferma dell'appuntamento via e-mail dall'ambasciata entro le prossime 2 settimane. Vi forniremo al più presto maggiori informazioni e vi raccomandiamo di controllare regolarmente la vostra e-mail o il vostro cellulare. La preghiamo di essere paziente. 

I vaccini sono forniti come parte del programma nazionale di vaccinazione della Thailandia. Non sono importati dalla Svizzera. Sarete quindi iscritti nel registro nazionale thailandese e potrete godere degli stessi benefici di qualsiasi altra persona vaccinata in Thailandia.

Per consigli medici, si prega di consultare il proprio medico.

Precedenti opportunità di vaccinazione

Un totale di 600 cittadini svizzeri sono stati vaccinati tramite le opportunità proposte dall'ambasciata. Molti altri hanno ricevuto il loro vaccino direttamente attraverso il programma nazionale tailandese e gli ospedali locali.

Finora sono state offerte le seguenti opportunità di vaccinazione con AstraZeneca per i cittadini svizzeri:

  • Opportunità #1 (09.06.2021): Campagna telefonica per 20 cittadini svizzeri più anziani. La vaccinazione ha avuto luogo in luglio.
  • Opportunità #2 (16.06.2021): Campagna telefonica ai cittadini svizzeri più anziani. 6 cittadini sono stati registrati e hanno ricevuto la loro prima dose di AstraZeneca in giugno.
  • Opportunità #3 (25.06.2021): Campagna sui social media per 20 cittadini di più di 60 anni. La vaccinazione ha avuto luogo in luglio.
  • Opportunità #4 (29.06.2021): Campagna sui social media per 10 cittadini di più di 60 anni. La vaccinazione ha avuto luogo in luglio.
  • Opportunità #5 (02.07.21): Campagna sui social media per 20 cittadini di più di 60 anni. La vaccinazione 20 cittadini ha avuto luogo in luglio.
  • Opportunità #6 (05.07.21): Campagna sui social media e email per i cittadini per 180 cittadini, di 55 anni o più o con problemi di salute. La vaccinazione ha avuto luogo in luglio.
  • Opportunità #7 (15.07.21): Campagna sui social media e email per i cittadini per 200 cittadini, di 55 anni o più o con problemi di salute. La vaccinazione ha avuto luogo in luglio e agosto. 
  • Opportunità #8 (20.07.2021): Campagna sui social media e email per i cittadini per 150 cittadini, di 60 anni o più o con problemi di salute. La vaccinazione ha avuto luogo in agosto a Chiang Mai
  • Opportunità #9 (27.07.2021): Campagna sui social media e email per i cittadini per 100 cittadini, di 50 anni o più o con problemi di salute. La vaccinazione ha avuto luogo in agosto a Bangkok.
  • Opportunità #10 (11.08.2021): Campagna sui social media e email per i cittadini per 100 cittadini, di 50 anni o più o con problemi di salute. La vaccinazione ha avuto luogo in agosto a Bangkok.
  • Opportunità #11 (20.08.2021): Campagna sui social media e email per i cittadini per 300 cittadini, di 18 anni o più. La vaccinazione avrà luogo a Surat Thani.
  • Opportunità #12 (20.08.2021): Campagna sui social media e email per i cittadini per 300 cittadini, di 18 anni o più. La vaccinazione avrà luogo a Udon Thani.
  • Opportunità #13 (20.08.2021): Campagna sui social media e email per i cittadini per 300 cittadini, di 18 anni o più. La vaccinazione avrà luogo a Khon Kaen.
  • Opportunità #14 (20.08.2021): Campagna sui social media e email per i cittadini per 300 cittadini, di 18 anni o più. La vaccinazione avrà luogo a Chiang Mai.

Dettagli sulla vaccinazione

La Thailandia ha iniziato il suo programma di vaccinazione COVID-19 il 28 febbraio 2021 per i gruppi prioritari, tra cui il personale sanitario e i lavoratori in prima linea. La Thailandia intende vaccinare circa il 70% della popolazione entro la fine del 2021. I dettagli della seconda fase del programma di vaccinazione sono i seguenti:

La seconda fase della vaccinazione di massa è iniziata il 7 giugno 2021 per tutto il pubblico, compresi i cittadini stranieri. Dal 1° agosto, i residenti di origine straniera in Thailandia possono registrarsi per una vaccinazione COVID-19 attraverso la nuova piattaforma del paese. I residenti stranieri di tutte le età e di qualsiasi provincia thailandese possono registrarsi per ottenere la loro prima dose di AstraZeneca of Pfizer. La priorità è ancora data agli individui di età superiore ai 60 anni o con condizioni di salute sottostanti (malattie polmonari croniche, malattie cardiache, malattie renali, ictus, cancro, diabete o obesità).

Alcune province (al di fuori di Bangkok) hanno creato piattaforme di registrazione online complementari. Alcuni ospedali locali accettano registrazioni per le vaccinazioni (MedPark Hospital e Bumrungrad Hospital a Bangkok).

I cittadini svizzeri in Thailandia fanno parte della popolazione residente del Paese. Sarà quindi soprattutto responsabilità delle autorità tailandesi procurare i vaccini per la popolazione estera che risiede qui. Inoltre, gli stranieri dovrebbero poter ricevere il vaccino anche attraverso un ospedale privato, ma non è ancora chiaro quando ciò sarà possibile.

L'ambasciata svizzera è in contatto quotidiano con le autorità thailandesi competenti e gli ospedali per ottenere gli ultimi aggiornamenti. Pubblicheremo ulteriori informazioni sul piano di vaccinazione non appena saranno disponibili.

Vaccinazione COVID per i cittadini svizzeri: Domande frequenti (FAQ):

Quale vaccino riceverò, ho delle opzioni?

Riceverete un vaccino di AstraZeneca, fornito nel quadro del programma nazionale di vaccinazione della Thailandia.

Posso iscrivere il mio coniuge/partner thailandese, che non è svizzero, alla vaccinazione?

Gli appuntamenti possono essere dati solo ai cittadini svizzeri.

Sono in Thailandia con un visto turistico, posso registrarmi per la vaccinazione attraverso l'ambasciata svizzera?

No, solo i cittadini svizzeri con un visto valido o un permesso di soggiorno in Thailandia possono registrarsi per la vaccinazione (nessun visto turistico).

Le registrazioni di persone non autorizzate possono essere cancellate senza preavviso. È anche possibile che vengano rifiutate all'appuntamento per la vaccinazione.

Quando riceverò la seconda vaccinazione?

C'è un intervallo di 12 settimane tra le due vaccinazioni con AstraZeneca. Le verrà dato un appuntamento appropriato dall'ospedale al momento della prima vaccinazione.

Vivo in una provincia con restrizioni di viaggio, dove posso ottenere il permesso di attraversare il confine provinciale per l'appuntamento di vaccinazione?

Si prega di consultare l'amministrazione del suo municipio per l'autorizzazione. In principio, il viaggio per la vaccinazione COVID dovrebbe essere autorizzato dalle autorità.

Sono soggetto a misure di quarantena dopo l'appuntamento per la vaccinazione?

Vi preghiamo di verificare questa domanda con la vostra amministrazione comunale.

Riceverò un certificato di vaccinazione?

Riceverete un certificato di vaccinazione dopo la seconda vaccinazione, rilasciato dall'ospedale competente.

Ho un libretto di vaccinazione dell'OMS, la prova che sono stato vaccinato sarà annotata nel libretto dell'OMS?

Si prega di chiedere all'ospedale una volta che l'appuntamento è stato confermato.

I certificati di vaccinazione svizzeri e thailandesi sono riconosciuti reciprocamente?

L'ambasciata svizzera cercherà attivamente il riconoscimento reciproco dei certificati. Attualmente solo il certificato di vaccinazione dell'UE è riconosciuto in Svizzera.

Riceverò un certificato di vaccinazione dalle autorità svizzere se sono stato vaccinato in Thailandia?

La Svizzera rilascia i certificati di vaccinazione COVID solo alle persone vaccinate in Svizzera.

Una vaccinazione COVID con Astra Zeneca è riconosciuta in Svizzera?

I vaccini approvati dall'Agenzia Europea dei Medicinali per l'UE e dall'OMS sono "validi" per entrare in Svizzera.

Preferisco una vaccinazione con un vaccino mRNA, l'ambasciata svizzera può aiutarmi ad ottenerlo?

Il governo svizzero non è attualmente in grado di offrire la vaccinazione mRNA ai suoi cittadini svizzeri all'estero. Dal 25 agosto, i cittadini svizzeri e i loro familiari residenti all'estero possono essere vaccinati contro il COVID-19 in Svizzera anche senza un'assicurazione sanitaria svizzera.

Vorrei la seconda vaccinazione con un vaccino mRNA, l'Ambasciata svizzera può raccomandarlo?

L'Ambasciata Svizzera non ha alcun mandato medico e non può darle alcuna raccomandazione se una seconda vaccinazione con un vaccino diverso sia consigliabile o meno, la preghiamo di consultare il suo medico per questa domanda.

La mia prima vaccinazione è stata fatta con Astra Zeneca in Thailandia, posso viaggiare in Svizzera per una seconda vaccinazione con un vaccino mRNA?

La preghiamo di consultare il suo medico in Svizzera per questa domanda.

Dove altro posso registrarmi per la vaccinazione?

Gli stranieri residenti in Thailandia possono registrarsi per una vaccinazione direttamente su https://expatvac.consular.go.th/. È anche possibile per gli stranieri di età superiore ai 60 anni registrarsi per una vaccinazione presso Medpark o Bumrungrad Hospital a Bangkok (queste opzioni non sono collegate all'ambasciata svizzera).

Quanto costa la vaccinazione?

La vaccinazione organizzata dall'Ambasciata svizzera è gratuita.

Ho bisogno di cambiare il mio appuntamento per la seconda vaccinazione, l'Ambasciata svizzera può farlo per me?

No, deve contattare l'ospedale, l'Ambasciata svizzera non ha accesso alla banca dati dell'ospedale.

Ho problemi di salute, posso comunque farmi vaccinare?

Si prega di consultare il proprio medico per qualsiasi domanda medica.

COVID-19: informazioni sulla situazione in Thailandia e sulle possibilità di ritorno in Europa/Svizzera

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato che l'attuale epidemia può essere descritta come una pandemia. C'è un rischio di infezione con il nuovo coronavirus (COVID-19) in tutte le regioni del mondo.

L'Ufficio federale della sanità pubblica UFSP raccomanda di evitare viaggi all'estero non necessari, ad eccezione di alcuni Paesi (maggiori dettagli sotto questo link).

Ci sono alcune possibilità di voli commerciali dalla Thailandia verso l'Europa e la Svizzera. SWISS Airlines vola da Bangkok a Zurigo tre volte alla settimana. Vi consigliamo di mettervi in contatto con le compagnie aeree interessate per assicurarvi un volo di ritorno.

Travel Admin App: Iscriviti! Se attualmente viaggiate in Tailandia come turisti o per affari (non per residenti permanenti), siete pregati di registrarvi sull'App di Swiss Travel Admin, in modo che l'ambasciata svizzera competente possa contattarvi in caso di necessità. Assicuratevi che le date del vostro viaggio siano aggiornate e, una volta tornati in Svizzera, cancellate il vostro viaggio dalla domanda. 

Se nonostante tutti i vostri sforzi non riuscite a tornare in Svizzera, contattate la nostra ambasciata (bangkok.cc@eda.admin.ch) Sebbene la nostra capacità di assistervi sia limitata, è importante per noi sapere dove vi trovate per fornirvi tutte le informazioni necessarie.

Stato di emergenza in Thailandia dal 26 marzo 2020

Per frenare la diffusione del coronavirus, il governo thailandese ha dichiarato lo stato di emergenza il 26 marzo 2020 e ha imposto rigorose restrizioni all'ingresso nel paese.

Da inizio aprile 2021, si è registrato un aumento della trasmissione del COVID-19 in Thailandia, in particolare a Bangkok. Per contenere la diffusione del virus sono state prese diverse misure restrittive che possono variare da una provincia all'altra. Si consiglia di seguire attentamente le notizie locali per avere ulteriori aggiornamenti. Raccomandiamo di seguire regolarmente questi siti web:

Si prega di rispettare rigorosamente le istruzioni delle autorità thailandesi. Qualsiasi violazione di queste regole è sanzionabile.

Importante elenco telefonico thailandese per i servizi medici di emergenza

Dipartimento dei servizi medici: 1668

Dipartimento di controllo delle malattie: 1422

Istituto Nazionale di Medicina d'Emergenza: 1669 (Notifica di infezione e ritiro dell'ambulanza)

Ufficio Nazionale per la Sicurezza Sanitaria: 1330

Servizio di Salute Mentale: 1323

Richieste generali (in inglese): +66 (0) 96 847 8209 o +66 (0) 92 726 0474

Vi invitiamo a leggere qualsiasi nuovo sviluppo in Thailandia nella stampa e sui seguenti siti web:

Altre fonti di informazioni pertinenti per la Thailandia

Elenco degli stati alternativi di quarantena in Thailandia (ASQ)

Elenco degli 11 gruppi di cittadini stranieri autorizzati a entrare in Thailandia

Ambasciata Reale Thailandese a Berna

Organizzazione Mondiale della Sanità OMS

Associazione internazionale del trasporto aereo, IATA

Entrata in Thailandia

Per chi si trova in Svizzera e desidera entrare in Thailandia, si prega di visitare il sito web dell'Ambasciata Reale Thailandese a Berna per i documenti necessari (in particolare le esigenze specifiche per l'assicurazione sanitaria).

Visto per turisti

Per conoscere in dettaglio le opzioni di ingresso come turista, consultare questa pagina dell'Ambasciata Reale Thailandese a Berna.

Grazie alla reintroduzione del "Tourist Visa Exemption Scheme", i cittadini svizzeri non hanno più bisogno di ottenere un visto prima del loro arrivo in Thailandia per motivi turistici. Il periodo di dispensa è di 45 giorni (in precedenza 30 giorni) compreso il periodo di quarantena (14 giorni) fino a settembre 2021.

Inoltre, il "Visto Turistico Speciale (STV)" può essere richiesto dai cittadini svizzeri dal 14 dicembre 2020.

Si prega di notare che è ancora necessario disporre di un "Certificate of Entry" (COE) per entrare in Thailandia, e la quarantena all'arrivo negli hotel a pagamento designati dal governo thailandese (Alternative State Quarantine) è ancora obbligatoria. 

Nuova regolamentazione sul periodo di quarantena in vigore dal 1° maggio 2021

Dal 1° maggio, tutti i viaggiatori che arrivano in Thailandia devono effettuare una quarantena di 14 giorni, anche per coloro che sono già stati vaccinati. Per maggiori dettagli, consultare il sito web dell'Ambasciata Reale Thailandese a Berna (qui).

Phuket e Koh Samui Sandbox

Si prega di visitare il sito web della Tourism Authority of Thailand per maggiori dettagli sui criteri di ingresso Phuket e Koh Samui Sandbox e il sito web della Reale Ambasciata Thailandese a Berna per i criteri di applicazione.   

Il transito internazionale attraverso la Thailandia è di nuovo permesso a partire dal 1° marzo 2021

Consultare i dettagli qui.

Entrata in Svizzera

Per i viaggiatori provenienti dalla Thailandia si applicano le condizioni generali di ingresso in Svizzera.

Informazioni sulla situazione del COVID-19 in Svizzera e consigli di viaggio

Messaggi della Ambasciatrice ai cittadini svizzeri residenti o in viaggio nella regione

Trovate tutti i video della Ambasciatrice della Svizzera su YouTube

#13 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri residenti in Thailandia, 16.08.2021 (PDF, 696.6 kB, plurilingue: Inglese, Francese, Italiano, Tedesco)

#12 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri residenti in Thailandia, 29.06.2021 (PDF, 394.0 kB, plurilingue: Inglese, Francese, Italiano, Tedesco)

#11 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri residenti in Thailandia, 04.06.2021 (PDF, 462.2 kB, plurilingue: Francese, Italiano, Inglese, Tedesco)

#10 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri residenti in Thailandia, 19.04.2021 (PDF, 819.5 kB, plurilingue: Inglese, Francese, Italiano, Tedesco)

#9 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri residenti in Thailandia, 08.01.2021 (PDF, 327.9 kB, plurilingue: Inglese, Francese, Italiano, Tedesco)

#8 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri residenti in Thailandia, 11.05.2020 (PDF, 624.8 kB, plurilingue: Inglese, Francese, Italiano, Tedesco)

#7 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri in viaggio e residenti in Thailandia, 29.04.2020 (PDF, 382.6 kB, plurilingue: Inglese, Francese, Italiano, Tedesco)

#6 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri in viaggio e residenti in Thailandia, 09.04.2020 (PDF, 489.4 kB, plurilingue: Inglese, Francese, Italiano, Tedesco)

#5 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri residenti in Thailandia del 25.03.2020 (PDF, 733.3 kB, plurilingue: Inglese, Francese, Italiano, Tedesco).

#4 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri residenti in Thailandia del 20.03.2020 (PDF, 855.7 kB, plurilingue: Inglese, Francese, Italiano, Tedesco).

#3 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri residenti in Thailandia del 18.03.2020.

#2 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri residenti in Thailandia del 16.03.2020 (PDF, 146.6 kB, Italiano).

#1 Comunicazione dell'Ambasciata di Svizzera ai cittadini svizzeri residenti in Thailandia del 10.03.2020 (PDF, 146.3 kB, Inglese)