Pubblicazioni


Filtra le pubblicazioni per
Seleziona il periodo

Pubblicazioni (365)

Oggetto 1 – 12 di 365



Swiss Cooperation Programme for Kosovo 2022-25

Starting with humanitarian assistance in 1998, Switzerland’s cooperation with Kosovo has gradually shifted towards supporting transition processes and progress towards European standards and values. In 2008, Switzerland was one of the first countries to recognize the republic of Kosovo and to establish diplomatic and consular relations. Switzerland and Kosovo have since then developed a trusted partnership based on mutual interests and rooted in the spirit of the cooperation agreements between the two governments.






Swiss Cooperation Programme Bangladesh 2022-25

Il Programma di cooperazione svizzero per il Bangladesh 2022–25 si basa sugli insegnamenti tratti in 50 anni di partenariato volto a rafforzare il ruolo delle fasce di popolazione più vulnerabili e a promuovere la parità di genere. La Svizzera continuerà a supportare il Bangladesh nel suo processo di emancipazione dalla categoria dei Paesi meno sviluppati e nel suo progresso in vista del raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile, non lasciando indietro nessuno.




Swiss Cooperation Programme for Central Asia 2022–25

La pace, la coesione sociale e la prosperità in Asia centrale costituiscono un obiettivo essenziale della politica estera svizzera. L'impegno della Svizzera nella regione è iniziato negli anni 1990, quando quattro Stati dell'Asia centrale hanno aderito ai gruppi di voto guidati dalla Svizzera presso il Gruppo della Banca mondiale, il FMI e la BERS, e da allora si è ampliato.




Global Programme Migration and Forced Displacement

Il GPMFD Programme Framework 2022-2025 (Global Programme Migration and Forced Displacement) illustra l'impegno della divisione nel ridurre le cause dello sfollamento forzato e della migrazione irregolare. La prevenzione dei conflitti e la mitigazione del cambiamento climatico rappresentano fattori importanti, insieme alla protezione delle comunità toccate dallo sfollamento verso la loro regione e la creazione di prospettive sostenibili per la popolazione nel Sud del mondo.



Un solo mondo 3/2021

Il moltiplicarsi di eventi climatici estremi minaccia l’esistenza di milioni di persone nel Sud del mondo. Pur avendo contribuito in misura minore al riscaldamento globale, sono proprio gli Stati del Sud a subire gli effetti più devastanti. Alcuni esempi di progetti mostrano come la Svizzera combini aiuto umanitario e cooperazione allo sviluppo per aiutare le comunità più vulnerabili ad adattarsi alla nuova situazione climatica.


Oggetto 1 – 12 di 365