Un diplomatico svizzero accede ad una alta posizione nel sistema onusiano

Berna, Comunicato stampa, 31.05.2013

Il diplomatico Thomas Gass, attualmente ambasciatore della Svizzera in Nepal, è stato nominato oggi ad una delle più alte posizioni nel Segretariato dell’ONU. A sceglierlo per occupare il posto di sottosegretario generale al coordinamento delle politiche e delle attività tra i vari organismi presso il Dipartimento degli affari economici e sociali dell'ONU (DAES) è stato lo stesso Segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon.

ll Dipartimento degli affari economici e sociali dell'ONU (DAES) aiuta i Paesi ad affrontare le sfide economiche, sociali e ambientali promuovendo uno sviluppo per tutti. In questo contesto il DAES si occupa di aspetti legati alla riduzione della povertà, al cambiamento climatico, ai problemi demografici, all'uguaglianza dei sessi e ai diritti degli autoctoni.

Thomas Gass occuperà il posto di sottosegretario generale al coordinamento delle politiche e delle attività tra i vari organismi presso il DAES. La sua funzione consisterà nel supervisionare il lavoro del DAES, incluse le conferenze internazionali sullo sviluppo successive a quella di Rio, gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG), l'esame quadriennale completo delle operazioni di sviluppo delle Nazioni Unite (QCPR) e temi come l'acqua e l'energia.

Con questa nomina a un posto d’importanza strategica e politica, la Svizzera rafforza la propria presenza al livello più alto del Segretariato delle Nazioni Unite.

Thomas Gass, attuale ambasciatore della Svizzera in Nepal, aveva diretto la sezione economica e di sviluppo della Missione svizzera presso l'ONU a New York dal 2004 al 2009. La sua esperienza in materia di negoziati e mediazione è ora al servizio dell'ONU.

Questa nomina testimonia l'impegno della Svizzera in seno all'ONU, che il nostro Paese ha manifestato dalla sua adesione nel 2002 in numerosi ambiti tra cui la cooperazione internazionale, la sicurezza umana, i diritti dell'uomo e le riforme volte a rendere il sistema onusiano più efficace.


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
Fax: +41 58 464 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri