Ambasciata di Svizzera nel Regno Unito

Coronavirus (COVID-19)

A causa del numero elevato di richieste, l’ambasciata non è in grado di rispondere ad e-mail individuali riguardante ai viaggi e Covid-19.

Trovate quali sono i vostri provvedimenti sanitari COVID-19 di entrata in Svizzera, attraverso il Travelcheck interattivo. Per informazioni dettagliate e le disposizioni relative all’autorizzazione di entrata in Svizzera, visitate la pagina web della Segreteria di Stato alla Migrazione (SEM).

AGGIORNAMENTO: Le regole di viaggio sia per la Svizzera che per il Regno Unito sono state modificate. Trovate informazioni ulteriori sulla pagina web COVID-19 dell'Ambasciata.

Cambiamenti ai servizi consolari

In considerazione della situazione attuale riguardante la pandemia del COVID-19, il Centro Consolare Regionale (CCR) ha adattato le proprie attività. Troverete le ultime informazioni a questo riguardo sulla pagina seguente

Brexit: Ciò che dovete sapere

Vivere e lavorare nel Regno Unito

Scadenza: 30 giugno 2021. I cittadini svizzeri e i membri della loro famiglia (non di nazionalità inglese) che vivevano nel Regno Unito prima del 31 dicembre 2020, e che desiderano rimanere nel Regno Unito, devono richiedere uno statuto di residenza chiamato “settled status” o “pre-settled status”, nell’ambito del programma del governo britannico, chiamato “EU Settlement Scheme”. Il termine per inoltrare una domanda di statuto di residenza e’ ora scaduto. E’ possibile effettuare una domanda tardiva se sussistono “motivi ragionevoli”. Ulteriori informazioni sul “EU Settlement Scheme” e sul processo di domanda sono disponibili sulla pagina web del governo britannico oppure sulla pagina “Domande/Risposte Brexit” dell’Ambasciata.

I cittadini svizzeri che arriveranno dopo il 1 gennaio 2021 saranno soggetti alle nuove regole di immigrazione del Regno Unito. Le persone professionalmente attive che intendono lavorare nel Regno Unito, dovranno dimostrare di adempire ad una serie specifica di requisiti nell’ambito del nuovo sistema a punti del Regno Unito (“Point-Based System – PBS”). Ulteriori informazioni riguardanti il nuovo sistema sono disponibili sulla pagina web del governo britannico.

Svizzera – Regno Unito: il Consiglio federale approva l’Accordo sulla mobilità dei servizi

Viaggiare tra la Svizzera e il Regno Unito

A partire dal 1° ottobre 2021, i cittadini svizzeri avranno bisogno di un passaporto valido per viaggiare nel Regno Unito, e non sarà più possibile entrare con una carta d’identità nazionale.

I cittadini svizzeri che vivono nel Regno Unito e che hanno un “settled status” oppure un “pre-settled status” nell’ambito del programma del governo britannico “EU Settlement Scheme”, oppure che ne hanno fatto domanda ma non hanno ancora ricevuto una decisione, potranno continuare ad utilizzare la carta d’identità per entrare nel Regno Unito almeno fino al 31 dicembre 2025.

Per ulteriori informazioni potete consultare la pagina web del governo britannico

Trovate quali sono i vostri provvedimenti sanitari COVID-19

I cittadini svizzeri continueranno a poter beneficiare dell’esenzione al visto per viaggi di breve durata nel Regno Unito a partire dal 1 gennaio 2021. Tuttavia ci saranno modifiche ad alcune normative sui viaggi tra il Regno Unito e il resto dell’Europa. Chi dovesse viaggiare con un passaporto britannico potrebbe doverlo rinnovare anticipatamente. Dettagli più completi a riguardo sono disponibili sulla pagina web del governo britannico. Per ulteriori informazioni riguardanti le persone che viaggiano con animali domestici, oppure per coloro che guideranno tra il Regno Unito e la Svizzera dal 1 gennaio 2021, siete pregati di consultare la pagina dedicata alle “Domande/Risposte Brexit” dell’Ambasciata.

Commercio e affari tra Svizzera e Regno Unito

La Svizzera ha concluso un accordo commerciale con il Regno Unito, che replica la stragrande maggioranza dei diritti e degli obblighi commerciali attualmente in vigore nell’ambito degli accordi bilaterali tra la Svizzera e l’UE. L’accordo commerciale tra Svizzera e Regno Unito sarà applicabile dal 1 gennaio 2021 e coprirà i diritti e gli obblighi reciproci nell’ambito di libero scambio, appalti, frode, agricoltura e dogana. Il testo completo dell’accordo e di ulteriori accordi correlati sono disponibili nel sito web della Segreteria di Stato dell’Economia, dove saranno pubblicate eventuali informazioni supplementari.

Domande e risposte (FAQ) sul nuovo regime commerciale tra la Svizzera e il Regno Unito dal 1° gennaio 2021, si trovano seguendo questo link.

Studiare nel Regno Unito

Gli studenti svizzeri che arriveranno nel Regno Unito a partire dal 1 gennaio 2021 per studiare per un periodo superiore a sei mesi, dovranno fare domanda prima del loro arrivo tramite la “Student Route” del sistema a punti del Regno Unito (PBS), secondo le nuove regole di immigrazione. Sono inclusi anche coloro che hanno già iniziato i corsi in maniera remota prima di gennaio 2021. Gli studenti svizzeri già residenti nel Regno Unito al 31 dicembre 2020 o prima non dovranno richiedere un visto se hanno già fatto richiesta di uno statuto di residenza nel quadro del programma “EU Settlement Scheme”. Potete trovare ulteriori informazioni sulla pagina web del governo britannico. Più ampie informazioni riguardanti i contributi universitari e il sostegno finanziario disponibile per i corsi dell’anno accademico 2021/2022 sono disponibili sulla pagina web del governo del Regno Unito così come sulla pagina web dell’Ambasciata.

Informazioni supplementari

Siete pregati di prendere nota che l’Ambasciata svizzera non può fornire informazioni vincolanti su casi individuali. 

Per informazioni più dettagliate su Brexit e in particolare sull’ “EU Settlement Scheme” siete pregati di visitare la nostra pagina web delle “Domande/Risposte Brexit” oppure quella del DFAE svizzero sulle relazioni Svizzera-Regno Unito post Brexit.

Il governo del Regno Unito ha pure una pagina dedicata a alla Brexit con  informazioni sulle nuove regolamentazioni che influenzeranno cittadini e commerci nel Regno Unito dal 1° gennaio 2021 e una pagina dedicata a come la transizione di uscita del Regno Unito dall’UE si relaziona alla Svizzera.

Ulteriori informazioni:

Vista della Residenza dell’Ambasciatore e dell’immobile adiacente dell’Ambasciata a Montagu Place
Vista della Residenza dell’Ambasciatore e dell’immobile adiacente dell’Ambasciata a Montagu Place © DFAE

Le attività dell’ambasciata in quanto rappresentanza ufficiale della Svizzera riguardano tutti i campi importanti per le relazioni diplomatiche tra i Governi dei due Paesi. L’ambasciata rappresenta gli interessi svizzeri in ambito politico, economico, finanziario, giuridico, scientifico nonché della formazione e della cultura.

Compiti dell’Ambasciata

Servizi e visti

Tutte le prestazioni consolari e le domande di visto per le persone domiciliate nel Regno Unito e in Irlanda sono trattate dal Centro consolare regionale Londra. Le informazioni sono disponibili sui relativi siti web:

Regno Unito
Irlanda

Informazioni più dettagliate possono essere trovate sulla pagina inglese.