Inizio pagina

La procedura di ammissione per il profilo I riguarda giovani talenti di età inferiore o uguale a 30 anni e prevede una selezione in più fasi (concorso), un periodo di formazione e una valutazione finale.

La procedura di ammissione per il profilo II (dai 31 anni) consente al DFAE di reclutare specialiste e specialisti e quadri all’interno e all’esterno del Dipartimento. Il reclutamento è individuale e viene fatto in base alle esigenze di personale del Dipartimento.

Ogni anno il DFAE stabilisce, per ogni carriera trasferibile, se avrà luogo una procedura di ammissione per i profili I e/o II.

Svolgimento della procedura di ammissione per i profili I

Le persone che desiderano candidarsi al concorso possono già preparare i documenti seguenti:

Parte 1 – Svolgimento del concorso

Il DFAE si riserva il diritto di modificare gli elementi di valutazione e i test. Eventuali modifiche saranno pubblicate sul sito Internet.

Pubblicazione del bando di concorso

30 maggio 2022 – 17 giugno 2022

Pubblicazione del bando su www.posto.admin.ch

Presentazione delle candidature: 17 giugno 2022

Saranno prese in considerazione solo le candidature complete caricate sul portale d’impiego della Confederazione entro il termine per la presentazione delle candidature. I dossier incompleti saranno automaticamente rifiutati.

Preselezione amministrativa

Inizio luglio 2022 – inizio agosto

Esame delle condizioni formali di partecipazione e accettazione o rifiuto della preselezione qualitativa

Preselezione qualitativa

Test di preselezione:

  • Test cognitivo (online)
  • Test di personalità (online)
  • Video di preselezione (in differita) 

Decisione

Fine settembre 2022

Decisione e informazioni sullo svolgimento delle prove di selezione

Selezione

Inizio ottobre 2022 – fine ottobre 2022

Elementi di valutazione:

  • Redazione di un’analisi politica
  • Esami di lingua scritti e orali, se la candidata o il candidato non dispone di certificati di conoscenza (risalenti al massimo a due anni prima) delle lingue richieste
  • Colloquio riguardante i test di preselezione

Modalità: online

08.11.2022 – 11.11.2022

Esami orali su:

  • Presentazione di un caso di studio
  • Colloquio con la commissione di ammissione (40 minuti)

Durata: una giornata per candidata o candidato. La decisione riguardo al giorno dell’esame spetta al DFAE e non può subire deroghe

Decisione

Fine novembre 2022

Decisione sull’ammissione alla formazione teorica e pratica

Parte 2 – Formazione teorica e pratica

 

Profilo I

Svolgimento della formazione

La formazione dura normalmente 15 mesi:
  • 2 mesi di formazione teorica a Berna e online
  • 12 mesi di formazione pratica nella rete esterna e/o alla Centrale di Berna
  • 1 mese di formazione teorica, compreso colloquio finale con la commissione di ammissione a Berna

Da notare: Le candidate e i candidati sono soggetti all’obbligo di trasferimento secondo l’O-OPers–DFAE e non potranno opporsi al luogo assegnato per la formazione.

Parte 3 – Valutazione finale e decisione di ammissione

Il capo della Direzione delle risorse del DFAE decide se assumere a tempo indeterminato la candidata o il candidato sulla base dei risultati della formazione e della valutazione finale, e tenendo conto delle raccomandazioni della commissione di ammissione.

Svolgimento della procedura di ammissione per i profili II

La procedura di ammissione per il profilo II ha luogo sotto forma di reclutamento individuale e risponde alle esigenze di personale del Dipartimento. I posti sono pubblicati sul portale d’impiego della Confederazione www.posto.admin.ch.

Informazioni importanti

Saranno prese in considerazione solo le candidature complete caricate sul portale d’impiego della Confederazione entro il termine per la presentazione delle candidature. I dossier incompleti saranno automaticamente rifiutati.

Il DFAE si riserva il diritto di modificare gli elementi di valutazione e i test. Eventuali modifiche saranno pubblicate sul sito Internet.

Le candidate e i candidati alla carriera «Cooperazione internazionale» con il profilo I sono assunti con un contratto di lavoro a tempo determinato per l’intera durata della formazione di base (fino a 2 anni) e percepiscono uno stipendio e prestazioni sociali conformi alle condizioni di assunzione della Confederazione. I candidati e le candidate alla carriera «cooperazione internazionale» con il profilo II saranno titolari di un contratto a tempo indeterminato con un periodo di prova fino a sei mesi.

Nel caso in cui non si disponesse ancora del riconoscimento Swiss ENIC o dell’estratto del casellario giudiziale svizzero al momento dell’invio della candidatura, si prega di allegare al dossier le conferme d’inoltro delle relative domande.

Il riconoscimento Swiss ENIC, l’estratto del casellario giudiziale svizzero (non più vecchio di sei mesi) e gli attestati di lingua (non più vecchi di due anni) devono essere inviati tramite il portale d’impiego al più tardi entro la metà di agosto. Trascorso tale termine, il dossier sarà considerato incompleto e verrà automaticamente rifiutato. 

I concorsi per i profili I possono essere ripetuti una sola volta purché le condizioni di ammissione (p. es. limite d’età) siano soddisfatte. Viene considerato come tentativo il raggiungimento del primo turno di esami, ma non la presentazione della candidatura. È consentito presentare la propria candidatura a un solo concorso di ammissione all’anno (carriere «Diplomazia» / «Cooperazione internazionale» / «Affari consolari, gestione e finanze»). Nello stesso anno i candidati possono candidarsi solo per l’ammissione a una delle carriere. 

Ultima modifica 06.05.2022