Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutti (3967)

Oggetto 37 – 48 di 3967


Il consiglio federale decide di vietare Hamas con una legge federale

22.11.2023 — Comunicato stampa EDA
Nella seduta del 22 novembre 2023 il Consiglio federale ha deciso di sottoporre al Parlamento una legge che vieti l’organizzazione «Hamas» in Svizzera e ha incaricato il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) e il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) di elaborarne il progetto. È stato inoltre informato dei risultati della verifica dei flussi finanziari delle organizzazioni non governative (ONG) partner del programma di cooperazione per il Medio Oriente effettuata dal Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). I contratti di tre ONG palestinesi saranno disdetti. Alla luce dell’attuale situazione drammatica in Israele e a Gaza, il Consiglio federale esorta a rispettare il diritto internazionale umanitario e soprattutto a proteggere la popolazione civile.


Nuove ambasciatrici e nuovi ambasciatori

22.11.2023 — Comunicato stampa EDA
Presso varie rappresentanze svizzere all’estero e alla Centrale del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), al Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) e al Dipartimento federale delle finanze (DFF) è tempo di avvicendamenti di personale, anche per l’entrata in carica di nuovi ambasciatori e ambasciatrici. Questi cambiamenti si iscrivono nei consueti ritmi di trasferimento del DFAE e sono frutto delle nomine decise dal Consiglio federale.


Il presidente della Confederazione Berset e il consigliere federale Cassis accolgono il premier ungherese Orbán

21.11.2023 — Comunicato stampa EDA
Martedì 21 novembre 2023, il presidente della Confederazione Alain Berset e il consigliere federale Ignazio Cassis, responsabile del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), hanno ricevuto una delegazione ungherese guidata dal Primo ministro Viktor Orbán per una visita di cortesia. Al centro dei colloqui sono stati posti le relazioni bilaterali, gli obiettivi della Svizzera nel quadro della politica europea, la Presidenza ungherese dell’Unione europea (UE) nel secondo semestre del 2024 nonché alcuni temi d’attualità internazionale.


Cooperazione in materia di politica estera e di sicurezza: il segretario di Stato Alexandre Fasel incontra il suo omologo dell’UE, Stefano Sannino

21.11.2023 — Comunicato stampa EDA
Il 21 novembre il segretario di Stato Alexandre Fasel è stato ricevuto a Bruxelles dal segretario generale del Servizio europeo per l’azione esterna (SEAE), Stefano Sannino, nell’ambito delle consultazioni semestrali sulla politica estera e di sicurezza. In questa cornice, i due omologhi si sono accordati per stabilire un dialogo strutturato in materia di sicurezza e difesa, con l’obiettivo di rafforzare la collaborazione in questo ambito. Inoltre, hanno discusso di cooperazione e solidarietà di fronte alle crisi attuali e di varie questioni multilaterali.


La Confederazione valuta il suo operato nel settore delle imprese e dei diritti umani

20.11.2023 — Comunicato stampa EDA
Su incarico del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) e del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR), due studi esterni fanno il punto sull’attuazione del Piano d’azione nazionale su imprese e diritti umani 2020−2023 (PAN) e sulle procedure di dovuta diligenza per una gestione aziendale responsabile da parte delle imprese svizzere. Sulla base dei risultati, il DFAE e il DEFR aggiorneranno il PAN per i prossimi quattro anni. Tramite la promozione dei diritti umani nelle attività imprenditoriali, la Confederazione dà un importante contributo allo sviluppo sostenibile.


Colloqui von Wattenwyl del 17 novembre 2023

17.11.2023 — Comunicato stampa EDA
Venerdì 17 novembre 2023 si sono tenuti i quarti e ultimi colloqui von Wattenwyl dell’anno, in cui una delegazione del Consiglio federale, sotto la direzione del presidente della Confederazione Alain Berset, ha incontrato i vertici dei partiti rappresentati nell’Esecutivo. Ai colloqui hanno partecipato, in rappresentanza del Governo federale, anche il consigliere federale Ignazio Cassis, le consigliere federali Karin Keller-Sutter ed Elisabeth Baume-Schneider e il cancelliere della Confederazione Walter Thurnherr. I principali temi in discussione sono stati il conflitto in Medio Oriente e altri sviluppi geopolitici nonché le loro ripercussioni sulla Svizzera. Sono state inoltre trattate le prospettive della nuova legislatura.


Guerra contro l’Ucraina: la Svizzera si impegna per l’istituzione di un tribunale speciale

16.11.2023 — Comunicato stampa EDA
Il nostro Paese si adopera per la creazione di un tribunale speciale per il crimine di aggressione contro l’Ucraina. In occasione di una riunione tenutasi oggi a Berlino, la Svizzera ha annunciato la sua adesione al gruppo di Stati che sostengono questa iniziativa. È infatti convinta che il crimine di aggressione perpetrato contro l’Ucraina non debba restare impunito.


La Svizzera e la Francia rafforzano e approfondiscono le loro relazioni in occasione della visita del presidente Emmanuel Macron

15.11.2023 — Comunicato stampa EDA
Mercoledì 15 novembre 2023 il Consiglio federale in corpore ha accolto il presidente francese Emmanuel Macron e la consorte Brigitte Macron giunti in Svizzera per una visita di Stato. Agli onori militari in Piazza federale hanno fatto seguito i discorsi e i colloqui ufficiali. La Svizzera e la Francia hanno ribadito la volontà di sviluppare ulteriormente le loro relazioni bilaterali e hanno firmato due dichiarazioni d’intenti. Al centro delle discussioni sono inoltre stati posti la politica europea e l’attuale situazione internazionale. La seconda giornata della visita è dedicata alla cooperazione nei campi della ricerca, dell’innovazione e della formazione nonché alle sfide paneuropee.



Nuovo round del dialogo strategico tra Svizzera e Regno Unito

13.11.2023 — Comunicato stampa EDA
Lunedì 13 novembre 2023 il segretario di Stato Alexandre Fasel si è recato a Londra per condurre il dialogo strategico annuale tra la Svizzera e il Regno Unito. Ha incontrato Christian Turner e Peter Wilson, rispettivamente direttore politico e direttore Europa al ministero degli esteri britannico. I colloqui si sono focalizzati sulle relazioni bilaterali intense e diversificate, sull’attualità internazionale e sugli affari europei. L’obiettivo principale degli incontri era approfondire la cooperazione politica, economica e scientifica tra i due Paesi.


La Direzione consolare del DFAE ottiene il Label del Plurilinguismo

10.11.2023 — Comunicato stampa EDA
Il 10 novembre 2023 si è tenuta a Berna, alla presenza del consigliere federale Ignazio Cassis, la cerimonia di consegna del Label del plurilinguismo alla Direzione consolare del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Il riconoscimento, conferito dalla fondazione «Forum du bilinguisme» di Bienne, certifica l’impegno aziendale a favore del plurilinguismo e della coabitazione di diverse comunità culturali e linguistiche. Un impegno che il DFAE e il suo capo Dipartimento portano avanti da tempo e che ha dato risultati positivi.

Oggetto 37 – 48 di 3967

Comunicati stampa (3667)

Notizie (300)

Ultima modifica 19.07.2023

Contatto

Comunicazione DFAE

Palazzo federale Ovest
3003 Berna

Telefono (solo per i media):
+41 58 460 55 55

Telefono (per tutte le altre richieste):
+41 58 462 31 53

Inizio pagina